your ads here

advertisement

Home » Oggi: Giovanni, Paolo e Stefano Brunello

Oggi: Giovanni, Paolo e Stefano Brunello

La quarta generazione

Alla guida della distilleria oggi vi sono Giovanni, Paolo, Stefano Brunello che nei primi Anni Ottanta affinarono le tecniche di distillazione, portando innovazione nella varietà dei prodotti: dalle grappe monovitigno, al recupero di vitigni autoctoni alla distillazione dell’uva.

Fondata nel 1840, la Distilleria Fratelli Brunello è oggi condotta dalla quarta generazione della famiglia, Giovanni e Paolo (figli di Giandomenico) e Stefano Brunello (figlio di Antonio).

Entrati in campo negli Anni Ottanta, in quel tempo hanno compreso il cambiamento dei gusti del consumatore che si avvicinava alla Grappa, richiedendola più morbida e raffinata.

giovanni-paolo-stefano(1)
giovanni

Giovanni
Responsabile area amministrativa

Negli Anni Ottanta i Fratelli Brunello hanno intuito l’importanza di affinare le tecniche di distillazione, ampliando la gamma e creando nuove linee come le grappe di monovitigno e iniziando a distillare il pigiato d’uva, realizzando pertanto anche acquaviti d’uva.
Approfondisci alla pagina Spirito del territorio

Inebriati da queste innovazioni, i Fratelli Brunello hanno sempre avuto i piedi per terra, non dimenticando, anzi, facendo tesoro, che qualsiasi cambiamento debba essere subordinato al rispetto di una tradizione di cui i distillatori artigiani oggi devono esserne custodi.

E a testimonianza di ciò, quando arrivò il momento di cambiare l’alambicco della distilleria, Giovanni Paolo e Stefano trovarono un vecchio impianto discontinuo a caldaiette, che nel tempo verrà perfezionato per la distillazione a bassa pressione e bassa temperatura, ceduto da una distilleria passata a produzioni più industriali.
Era il 1984 e da allora quello stesso impianto continua a distillare anno dopo anno profumi antichi dal sapore moderno.

Paolo
Responsabile area commerciale

Stefano
Responsabile produzione e qualità

Oggi i Fratelli Brunello  hanno un ruolo ben definito in azienda.
Giovanni è responsabile dell’Area Amministrativa, curando i rapporti con i Fornitori.

Paolo è la guida dell’Area commerciale, interfacciandosi con i clienti B2B e Consumer. Stefano è il tecnico della Distilleria, grazie alla sua perizia l’impianto di Distillazione garantisce qualità ininterrotta.